Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I giovani Verdi liberali del canton Zurigo intendono sostenere lesbiche, gay, bisessuali e transessuali e battersi contro qualsiasi discriminazione di modelli famigliari. Gli omosessuali devono potersi sposare e l'adozione dev'essere possibile per tutti, sostengono in un documento programmatico adottato ieri.

La priorità dev'essere il bene del bambino, indicano oggi i giovani Verdi liberali in un comunicato. Con il documento vogliono lanciare la discussione all'interno dei Verdi liberali (PVL) a livello nazionale.

I giovani del PVL sono pure contrari all'attuale divieto assoluto di donare il sangue imposto ai maschi omo e bisessuali. Chiedono che si verifichino piuttosto i comportamenti a rischio di ogni singolo donatore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS