Navigation

ZH: in piazza contro le misure anti-Covid

Oltre mille manifestanti si sono riuniti a Zurigo per una protesta contro le misure anti-coronavirus. KEYSTONE/ALEXANDRA WEY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 agosto 2020 - 20:31
(Keystone-ATS)

Oltre mille manifestanti si sono riuniti sull'Helvetiaplatz di Zurigo per una protesta - autorizzata - contro le misure anti-coronavirus. Nonostante una contro-manifestazione di circa 100 persone, tutto si è svolto pacificamente, secondo la polizia

La manifestazione, che si è svolta sotto il motto "ritorno alla libertà", si è incentrata in particolare contro l'obbligo di mascherine e contro il possibile obbligo di vaccinazioni, oltre che contro lo stato d'emergenza che può venire imposto dalle autorità.

L'autorizzazione è stata concessa con delle limitazioni: i partecipanti dovevano ad esempio indossare la mascherina e mantenere le distanze. Nella maggioranza dei casi queste disposizioni non sono però state seguite.

Prima della manifestazione ufficiale circa 200 persone si erano già riunite senza permesso, ma erano state subito disperse dalle forze dell'ordine. Gli agenti hanno proceduto a controlli d'identità nei confronti di una quarantina di individui. Quattro sono stati fermati e portati al posto di polizia.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.