Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ladri di rame continuano a colpire: diverse centinaia di metri di filo del ricercato metallo sono sparite nel fine settimana da un magazzino recintato di Bülach (ZH). Il valore del bottino ammonta a circa 50'000 franchi.

Stando a una nota odierna della polizia cantonale zurighese, i malviventi hanno fatto irruzione nel deposito, hanno sottratto quattro bobine per cavi del prezioso metallo, le hanno fatte rotolare fino a un bosco situato nelle vicinanze e le hanno poi dipanate. Per il trasporto i ladri si sono verosimilmente serviti di un autoveicolo, precisano le forze dell'ordine.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS