Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La madre del piccolo aveva appena legato il bambino nel seggiolino quando la portiera si è chiusa improvvisamente a causa della pendenza del terreno (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Un bambino di quattro anni rimasto bloccato in un'automobile ha dovuto essere liberato ieri dalla polizia della città di Zurigo. La porta del veicolo si è chiusa accidentalmente, informa un comunicato odierno delle forze dell'ordine.

La madre del piccolo aveva appena legato il bambino nel seggiolino quando la portiera si è chiusa improvvisamente a causa della pendenza del terreno. La donna si è poi accorta che la chiave si trova all'interno dell'abitacolo e che il veicolo era completamente bloccato. Una persona che si trovava con lei ha riconosciuto subito la situazione delicata: l'automobile si trovava in pieno sole. Ha quindi allarmato la polizia.

Per liberare il bambino il più velocemente possibile gli agenti hanno deciso, in accordo con la mamma, di rompere il vetro posteriore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS