Giornata fortunata per un cittadino del distretto di Meilen (ZH): in una scatola di munizioni consegnata dall'uomo alla polizia affinché la distruggesse è stato trovato oro per un valore di diverse migliaia di franchi svizzeri.

"Quasi come un 6 al lotto", indica la polizia cantonale zurighese in un tweet diffuso in tarda mattinata.

L'uomo aveva portato al posto di polizia una vecchia pistola e una confezione di munizioni appartenenti a un parente deceduto per farle eliminare. Ad un controllo più accurato gli agenti specializzati hanno trovato nella scatola un lingotto e cinque monete d'oro che hanno prontamente riconsegnato all'ignaro cittadino.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.