Navigation

ZH: Schlatter taglia una sessantina di posti

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 luglio 2012 - 18:32
(Keystone-ATS)

Schlatter eliminerà dai 60 ai 65 impieghi nella fabbrica di Schlieren (ZH), che attualmente dà lavoro a 450 persone. Il fabbricante zurighese di apparecchi per saldature e telai tessili prevede di chiudere l'esercizio in corso con una perdita e ritiene la riduzione degli effettivi indispensabile per ritornare in zona utili e assicurare la crescita, sottolinea un comunicato odierno.

L'azienda pubblicherà i risultati semestrali il 23 di agosto. Schlatter ha chiuso il 2011 con una perdita netta di 10,9 milioni di franchi, a fronte di un utile di 200'000 franchi nel 2010. Il risultato operativo EBIT è pure stato negativo per 10,9 milioni. Il volume d'affari è calato dell'1,6%, a 117,7 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?