Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'escavatore è stato investito da un treno-cantiere.

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Un treno-cantiere è deragliato stamattina tra Wädenswil (ZH), sul lago di Zurigo, e Samstagern (ZH), sulla linea che collega le località rispettivamente con Arth-Goldau (SZ) ed Einsiedeln (SZ).

Per ragioni ancora da determinare, il convoglio si è scontrato con un escavatore. Un operaio è rimasto ferito.

L'incidente è avvenuto verso le 4.15 quando il treno circolava tra Samstagern (comune di Richterswil) e Wädenswil, ha indicato la polizia cantonale in una nota.

Dopo la collisione, l'escavatore è stato trascinato sui binari per alcune centinaia di metri. Ciò ha provocato il danneggiamento di linee di contatto, binari e parte dell'infrastruttura ferroviaria per una lunghezza di diverse centinaia di metri, precisa la polizia. I danni materiali sono quindi ingenti.

Oltre all'operaio ferito in modo lieve, altri due suoi colleghi sono stati portati in ospedale per accertamenti.

L'esatta causa dell'incidente non è nota ma secondo le prime informazioni è probabile un difetto tecnico, si legge nel comunicato.

Il traffico ferroviario regionale è rimpiazzato da bus sostitutivi.

SDA-ATS