Navigation

ZH: un pony e la proprietaria obbligati a scendere dal tram

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 agosto 2011 - 18:45
(Keystone-ATS)

Anche se non è più grosso di un cane, un pony nano non ha diritto di viaggiare in bus. È quanto scoperto oggi da una donna che è stata invitata a scendere da un tram di Dietikon (ZH) con il suo animale.

Un pony non ha l'abitudine di viaggiare in bus e non è possibile sapere come reagirà, ha detto un portavoce dei trasporti pubblici zurighesi, confermando un'informazione pubblicata da 20 Minuten online. Solo i cani e i piccoli animali da compagnia sono ammessi nei trasporti pubblici.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?