Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Combattere Zika è difficile e costoso e il denaro per le varie misure di contenimento dell'epidemia sta per finire: a lanciare l'allarme lo stesso ministero della Sanità Usa e il direttore dell'Istituto nazionale delle malattie infettive, Anthony Fauci.

Con il Congresso che non ha mai approvato gli stanziamenti di 1,9 miliardi di dollari contro Zika chiesti dal presidente Obama ed è ora 'chiuso per l'estate', i pochi fondi disponibili sono agli sgoccioli Secondo alcuni, finiranno entro il mese.

"Quando dico stiamo per finire i soldi presto, intendo proprio presto", ha tuonato con i media americani Anthony Fauci che sta dirigendo i primi test su 80 persone di un potenziale vaccino.

"Se non riceviamo i fondi necessari subito, la transizione alla seconda fase dei test sul vaccino sarà compromessa", ha precisato.

La seconda fase dei test dovrebbe iniziare a gennaio possibilmente su ben 5.000 individui e al momento non ci sono gli stanziamenti necessari: "Non possiamo permetterci di rimandare gli studi sul vaccino", ha concluso Fauci.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS