Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le elezioni di mercoledì nello Zimbabwe sono state "libere, eque e credibili". Lo ha detto il capo della missione di osservatori dell'Unione Africana, Olusegun Obasanjo. L'ex presidente nigeriano ha sottolineato che questo è il nostro giudizio "a meno che non venga dimostrato il contrario, se si escludono alcuni incidenti", che però non sono stati così importanti da modificare il risultato", ha aggiunto.

Intanto un portavoce del partito di Mugabe riferisce che Robert Mugabe, avrebbe ottenuto il 70-75% delle preferenze nelle elezioni presidenziali e che il suo partito, Zanu-Pf, dovrebbe contare su una maggioranza dei due terzi all'Assemblea nazionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS