Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua la serie nera di incidenti sulle strisce pedonali. Ieri sera verso le 17.00 a Zizers (GR), una bambina di cinque anni è stata investita da un'automobile e ferita ad una gamba. Stando a una nota odierna della polizia grigionese, il conducente non ha visto la bimba che stava attraversando la strada principale assieme alla madre.

Stando al comunicato, l'incidente si è verificato quando il guidatore ha tentato il sorpasso di un bus della posta arrestatosi a una fermata. L'uomo si è accorto troppo tardi della coppia che stava attraversando la strada sulle strisce e con la sua auto ha investito la bambina, fratturandole una gamba. La piccola è stata ricoverata all'ospedale di Coira.

Il penultimo incidente sulle strisce di una certa gravità, di cui si è avuta notizia ieri, è capitato a Emmen (LU) venerdì pomeriggio. Ad avere la peggio, un bebé di 4 mesi e mezzo, urtato da un'automobile mentre la madre stava attraversando la strada spingendo il passeggino. Il piccolo, sbalzato dalla carrozzina, è stato ricoverato in gravi condizioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS