Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 26enne è stato colpito con una bottiglia di birra e ha riportato gravi ferite da taglio in viso durante un litigio con uno sconosciuto avvenuto domenica a Zofingen (AG). La vittima, trasportata all'ospedale cantonale, è stata operata la stessa notte. Il colpevole è ancora a piede libero. Il Ministero pubblico di Zofingen-Kulm informa in una nota odierna di aver aperto un'inchiesta penale.

Secondo le prime dichiarazioni dei presenti alla scena, il litigio sarebbe avvenuto tra il 26enne e uno sconosciuto che si è immischiato in un gruppo di persone che stava bevendo birra nei pressi della stazione. L'intruso si è espresso in spagnolo.

SDA-ATS