Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una nuova femmina di rinoceronte - Saar, di 16 anni - è arrivata alla fine di marzo allo zoo di Basilea. Grazie a Saar il giardino zoologico potrà proseguire il suo programma di riproduzione di questi mammiferi, ha comunicato oggi lo zoo basilese.

Esso precisa che dal 1956 nella città renana sono nati 34 rinoceronti.

Saar proviene dallo zoo di Amersfoort (Paesi Bassi). Durante il viaggio ha perso il corno ma rispunterà, ha precisato la responsabile Friederike von Houwald alla stampa.

Saar giunge al momento giusto: rimpiazzerà Ellora, 34 anni che è stata "addormentata" a causa di una malattia. Lo zoo di Basilea possiede altri due rinoceronti: la femmina Quetta, che è in dolce attesa e il maschio Jaffna.

I primi contatti tra le due femmine sono stati buoni. Saar incontrerà il maschio Jaffna solo quando si sarà abituata al nuovo ambiente, è stato precisato.

È la seconda volta che lo zoo di Basilea deve importare una femmina per la riproduzione. La prima volta è stata nel 1952 con Joymothi che nel settembre 1956 ha partorito un maschio, Rudra, il primo rinoceronte al mondo nato in uno zoo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS