Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo farmaceutico italiano Recordati annuncia di aver acquisito il 100% del capitale sociale di Pro Farma, società in mani famigliari con sede a Baar, nel canton Zugo.

La transazione, il cui valore è di 16 milioni di franchi, sarà interamente finanziata con la liquidità disponibile.

Pro Farma, con un fatturato atteso di circa 10 milioni di franchi per il 2016, commercializza specialità medicinali proprie o in licenza in selezionate aree terapeutiche, sia etiche che di automedicazione, indica Recordati in un comunicato diffuso oggi.

I principali marchi sono Lacdigest (tilactase), Tretinac (isotretinoina) e Urocit (citrato di potassio). Inoltre, si spiega, la società ha una attività di distribuzione e di servizi di promozione per conto di altre società farmaceutiche.

"L'acquisizione di Pro Farma rappresenta un'ottima base sulla quale stabilire la nostra attività operativa in Svizzera, dove Recordati ha recentemente iniziato a commercializzare direttamente il suo prodotto Livazo (pitavastatina)", afferma Giovanni Recordati, presidente e amministratore delegato. "Inoltre, il prodotto principale Lacdigest contribuisce ulteriormente a potenziare la nostra presenza nell'area della gastroenterologia", conclude.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS