Navigation

Zur Rose: forte aumento del fatturato su nove mesi

Forte aumento del fatturato per il gruppo Zur Rose KEYSTONE/PETER SCHNEIDER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2019 - 14:02
(Keystone-ATS)

Il gruppo Zur Rose, gestore di farmacie e distributore di medicinali all'ingrosso, ha registrato nei primi nove mesi dell'anno un forte aumento del fatturato, salito del 30,2% a 1,16 miliardi di franchi. La crescita organica è stata del 12,5%.

Il risultato supera le aspettative degli analisti finanziari consultati dall'agenzia AWP, che avevano pronosticato un giro d'affari di 994,8 milioni.

In Germania, il mercato più importante per Zur Rose, il fatturato è aumentato del 44,6% a 720,7 milioni di franchi, con una crescita organica del 13%. Le vendite in Svizzera sono progredite del 5% a 409,4 milioni, indica oggi il gruppo in un comunicato stampa.

Sull'intero esercizio il grossista punta ad un volume di affari di 1,6 miliardi di franchi, ciò che corrisponderebbe a un incremento del 30%. Quanto all'utile operativo la società non fornisce previsioni. Conferma però gli obiettivi di medio termine: entro il 2022 Zur Rose intende raggiungere un fatturato di 2,5 miliardi di franchi, il doppio di quanto registrato nel 2018, e un margine operativo lordo (EBITDA) compreso tra il 5 e il 6%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.