Navigation

Zur Rose chiude esercizio 2019 in crescita

Esercizio 2019 positivo per Zur Rose. KEYSTONE/WALTER BIERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 gennaio 2020 - 11:39
(Keystone-ATS)

Il gruppo Zur Rose, gestore di farmacie e distributore di medicinali all'ingrosso, ha archiviato l'esercizio 2019 con ricavi pari a 1,35 miliardi di franchi, in progressione del 12,4% su un anno.

Si tratta di un risultato in linea con le previsioni degli analisti consultati da AWP.

I ricavi in Germania ammontano a 762,7 milioni (+13,6%) e in Svizzera a 554,4 milioni (+5,2%). In quest'ultimo mercato, "nonostante le riduzioni di prezzo del 4% imposte dal regolatore", Zur Rose assicura di aver fatto meglio della media del settore, si legge in una nota odierna della società.

Dall'inizio dell'anno la collaborazione con Medbase, una filiale del Gruppo Migros, nelle farmacie shop-in-shop e nelle attività online si è dimostrata efficace.

Zur Rose fa notare che i prossimi punti vendita saranno aperti presso la Migros di Crissier e il centro commerciale Tivoli a Spreitenbach presso Zurigo. I risultati dettagliati saranno pubblicati il 19 marzo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.