Navigation

Zurich: utile in calo di un terzo nel 1. trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 maggio 2011 - 07:35
(Keystone-ATS)

Le catastrofi naturali in Australia, Nuova Zelanda e Giappone hanno pesato sui risultati trimestrali del gruppo assicurativo Zurich Financial Services. L'utile netto risulta in calo del 32% rispetto ai primi tre mesi dell'anno scorso, a 637 milioni di dollari.

Gli analisti si aspettavano un utile di 751 milioni di dollari. Per Zurich il totale dei danni dei terremoti in Giappone e Nuova Zelanda e del maltempo in Australia ammonta a 517 milioni di dollari.

Il volume totale dei premi è stato di 17,9 miliardi di dollari, in calo del 6% rispetto ai primi tre mesi del 2010, indica il gruppo in una nota odierna. L'utile operativo è diminuito del 33% a 849 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?