Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'assicuratore britannico RSA ha annunciato oggi di aver ricevuto un'offerta di acquisto dalla Zurich Insurance. Il gruppo zurighese propone un'acquisizione per 550 pence per azione nel quadro di un'operazione interamente in contanti.

I proprietari della RSA riceveranno, come annunciato dalla società il 6 agosto, un dividendo intermedio di 3,5 pence per titolo, ha precisato Zurich Insurance. L'offerta attribuisce a RSA un valore di 5,6 miliardi di sterline (8,25 miliardi di franchi).

Il consiglio di amministrazione dell'assicuratore d'Oltremanica ha già consigliato agli azionisti di accettare l'offerta. Il gruppo zurighese deve ora inoltrare un'offerta formale. Il termine, che scadeva oggi, è stato prolungato al 22 settembre.

Le voci di una fusione fra i due assicuratori si rincorrono da alcune settimane, visto che il gruppo elvetico aveva annunciato a fine luglio di valutare questa possibilità. I media avevano parlato di 525-550 pence per azione.

RSA Insurance è quotata alla Borsa di Londra e a fine 2014 il volume dei premi netti ha raggiunto i 7,5 miliardi di sterline (11,2 miliardi di franchi) e l'utile prima delle imposte 275 milioni di sterline. RSA, nata nel 1996 dalla fusione di Sun Alliance e Royal Insurance, è attiva in Gran Bretagna, Irlanda, Scandinavia, Canada e America latina.

Zurich Insurance, che conta 55'000 dipendenti, ha registrato lo scorso anno ricavi di 74,4 miliardi di dollari e un utile netto di 3,9 miliardi di dollari.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS