Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I conti 2012 della città di Zurigo chiudono con un deficit di 33,1 milioni di franchi, a fronte di un'eccedenza di 600'000 franchi nel preventivo. Gli introiti fiscali sono stati inferiori alle previsioni, ma hanno comunque raggiunto un livello record.

Le entrate complessive hanno raggiunto 8,298 miliardi di franchi e le uscite 8,331 miliardi. Se si tiene conto che nel corso dell'anno sono stati decisi crediti aggiuntivi per oltre 60 milioni di franchi, il risultato è stato migliore delle previsioni, ha sottolineato il responsabile delle finanze cittadine Martin Vollenwyder (PLR), che lascerà l'incarico in maggio.

Le spese sono state ridotte di 108 milioni rispetto al preventivo. Il gettito fiscale, pari a 2,4 miliardi di franchi, è stato di 190,5 milioni inferiore alla previsioni, ma è comunque il più alto registrato dal 2003.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS