Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Pene pecuniarie con la condizionale per le quattro ex dipendenti della casa di cura per anziani "Entlisberg" di Zurigo che hanno filmato con i loro telefonini anziani affetti da demenza, nudi e in situazioni umilianti.
Le quattro giovani donne dovranno inoltre versare alla parti lese risarcimenti fra i 600 e i 5000 franchi.
Il giudice unico del Tribunale distrettuale di Zurigo ha riconosciuto due delle donne colpevoli ripetuta di violazione della sfera segreta o privata mediante apparecchi di presa d'immagini (Art. 179 quater del Codice penale). Le altre due - che non hanno realizzato direttamente filmini ma sono visibili e udibili in due di essi - sono state condannate per complicità nel medesimo reato.
Le pene variano fra le 80 e le 180 aliquote giornaliere per importi compresi fra i 30 e i 110 franchi. Due imputate dovranno inoltre pagare una multa di 200 franchi per aver fumato "spinelli" fuori dagli orari di servizio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS