Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - È fuori pericolo la bagnante di 75 anni che ieri è stata investita dalla barca di un pescatore nel lago di Zurigo. La donna, colpita dall'elica dell'imbarcazione mentre nuotava fuori dall'area riservata ai bagnanti di un lido, era stata ricoverata in ospedale in condizioni gravissime.
Le sue ferite sono "gravi, ma al momento la donna non rischia di morire", ha reso noto oggi la polizia. L'incidente è avvenuto ieri mattina all'Utoquai, uno dei più frequentati lidi di Zurigo. Il tutto sotto gli occhi di un bagnino che ha chiamato i soccorsi. Il 71enne alla guida della barca è stato interrogato dalla polizia e il ministero pubblico ha aperto un'inchiesta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS