Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ha causato danni per diverse centinaia di migliaia di franchi un incendio scoppiato stamattina presto a Zurigo in un cinema multisala che fa parte di un complesso abitativo inaugurato lo scorso mese di agosto. Non ci sono feriti. Gli inquirenti escludono un atto doloso.

Le fiamme sono state notate da un passante che verso le 7.30 ha allarmato i pompieri. Il rogo è partito dal bar del cinema e i servizi di intervento sono riusciti a domare il fuoco rapidamente, ha fatto sapere l'azienda cittadina di pronto intervento "Schutz & Rettung".

A causa del fumo, una quarantina di inquilini degli appartamenti che si trovano sopra le sale del cinema sono stati evacuati. Ci sono volute circa due ore per liberare l'intero immobile dal fumo.

Ancora non si può dire se la causa sia stato un difetto tecnico o una negligenza, ma dai primi rilevamenti si può escludere un atto doloso, ha detto nel pomeriggio un portavoce della polizia.

Nell'edificio in questione, realizzato da una cooperativa d'abitazione sopra il deposito dei tram di Kalkbreite, abitano 256 persone e circa 200 ci lavorano. L'immobile ospita dieci negozi, un asilo nido, tre ristoranti, cinque sale cinematografiche con un totale di 212 posti, otto uffici e uno studio medico comunitario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS