Navigation

Zurigo: lite degenera, tre feriti di cui uno grave

Inizio di 2021 agitato per la polizia zurighese. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2021 - 13:46
(Keystone-ATS)

Un uomo e due adolescenti sono rimasti feriti attorno a mezzanotte nel corso di una lite avvenuta sul lungolago di Zurigo, nel quartiere Kreis 1. Il primo, un 31enne, ha riportato gravi lesioni da taglio.

Altri episodi di violenza hanno costellato l'arrivo del 2021 nella città sulla Limmat.

Dai primi accertamenti emerge che un alterco con diverse persone coinvolte si è verificato sull'Utoquai. Stando a un comunicato della polizia cittadina, sono spuntate delle armi da taglio.

I tre feriti, il 31enne e due giovani di 15 e 17 anni, sono stati trasportati in ospedale. In merito ai fatti, gli agenti hanno arrestato due 17enni e un 18enne.

Al momento della lite, molte persone stavano festeggiando il Capodanno nella zona. Gran parte di esse se ne sono andate intorno alla 01.00, riferisce la polizia, per la quale però il lavoro non è finito lì.

In seguito infatti, sconosciuti hanno appiccato il fuoco a dei cassonetti della spazzatura, sempre nel Kreis 1. Mentre gli agenti effettuavano controlli, una bottiglia di vetro è stata lanciata verso di loro. L'oggetto ha colpito il lunotto di un'automobile di pattuglia, infrangendolo ma non provocando alcun ferimento.

Infine, un altro crimine è stato denunciato poco dopo la 01.00, questa volta nel Kreis 4. Un uomo ha affermato di essere stato picchiato e derubato da una persona ignota in Brauerstrasse. Un sospettato è stato arrestato poco distante.

Condividi questo articolo