Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Migliaia di persone - 3'000 secondo gli organizzatori - sono sfilate oggi pacificamente per le vie di Zurigo per chiedere più alloggi e locali commerciali e artistici a buon mercato, ma anche più spazi liberi. La manifestazione "Wem gehört Zürich?" (A chi appartiene Zurigo?) è stata promossa da una trentina tra partiti di sinistra, associazioni degli inquilini, cooperative edilizie, organizzazioni sociali e dei migranti, associazioni di quartiere, artisti, piccoli imprenditori e occupanti abusivi di edifici.

Il corteo è partito dal municipio per arrivare al quartiere di Sihlfeld, dove fino all'apertura della tangenziale autostradale a ovest di Zurigo nel 2009 passava tutto il traffico di transito della città sulla Limmat. Nel frattempo il quartiere è stato riattato, con un conseguente aumento degli affitti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS