Navigation

Zurigo: paziente aggressivo provoca sparo in studio medico

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2014 - 15:32
(Keystone-ATS)

La polizia è dovuta intervenire ieri sera in uno studio medico di Zurigo a causa di un paziente che ha aggredito il titolare. Durante una colluttazione con un agente, l'uomo è riuscito ad estrarre la pistola dalla fondina del poliziotto. Dall'arma è improvvisamente partito un colpo che fortunatamente non ha colpito nessuno, scrive oggi la polizia zurighese in una nota.

Il paziente aggressivo - un cittadino spagnolo di 44 anni - è stato arrestato e un medico legale ha ordinato il ricovero in una clinica psichiatrica. Il Ministero pubblico e la polizia cantonale hanno aperto un'inchiesta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?