Il corpo privo di vita di un ragazzo è stato recuperato stamattina dalle acque del fiume Limmat, a Zurigo. I sommozzatori della polizia l'hanno trovato poco lontano dal luogo in cui era scomparso ieri pomeriggio a circa tre metri di profondità.

La vittima è un nigeriano di 17 anni, ha comunicato la polizia comunale. Era saltata da un ponte e non era più riemersa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.