Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stato estratto senza vita ieri sera dalla Limmat all'altezza della centrale idroelettrica di Dietikon (ZH) il giovane di 18 anni originario dello Sri Lanka che domenica pomeriggio era scivolato in un canale e trascinato dalla corrente a Zurigo.

Il giovane si trovava assieme ad un gruppo di amici al momento dell'incidente. Un passante si era tuffato in acqua ma non era riuscito a salvarlo.

Le ricerche, subito avviate dalla polizia, sono state rese difficili dall'alto livello del fiume. I sommozzatori sono potuti intervenire soltanto ieri, dopo che l'azienda elettrica cittadina ewz ha ridotto la portata del corso d'acqua a 100 metri cubi al secondo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS