ZURIGO - Un insediamento di palafitte vecchio di più di 5000 anni è venuto alla luce in pieno centro di Zurigo durante i lavori per la costruzione del parcheggio sotterraneo antistante l'"Opernhaus". La scoperta, definita di importanza internazionale, ha causato il blocco del cantiere.
Dei sondaggi effettuati parallelamente ai lavori per il cantiere mostrano che nel terreno ci sono i resti di vari insediamenti risalenti all'età della pietra a del bronzo, hanno indicato oggi le autorità cittadine.
Il municipio di Zurigo ha già stanziato un credito di 6 milioni di franchi per i rilevamenti archeologici, ai quali parteciperanno una quarantina di specialisti. Il lavori per il parcheggio sotterraneo dovrebbero essere ritardati di un anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.