Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna che stava portando a passeggio il suo cane ha trovato questa mattina a Zurigo-Affoltern tre granate d'artiglieria risalenti alla Prima Guerra mondiale abbandonate sul prato di un centro per l'addestramento di cani. Il ritrovamento è avvenuto in zona Reckenholz, nelle immediate vicinanze della stazione di ricerche agronomiche Agroscope, dove dalla primavera è in corso un nuovo progetto di ricerca con frumento geneticamente modificato seminato su un campo recintato e sorvegliato giorno e notte.

La donna ha scoperto alcune scatole di cartone contenenti gli oggetti sospetti verso le 8.30, indica la polizia cittadina di Zurigo in una nota. La zona è stata sbarrata al pubblico.

Gli artificieri chiamati sul posto hanno riconosciuto le granate che risalirebbero probabilmente alla Prima Guerra mondiale, ma non hanno potuto stabilire se fossero ancora cariche.

Le tre granate - una lunga 40 centimetri e pesante 15 chilogrammi, e le altre due lunghe circa 20 centimetri - sono state raccolte in appositi contenitori e consegnate agli esperti della scientifica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS