Navigation

El Banco Nacional Suizo no modifica su política

Il giro di vite annunciato giovedì dalla Banca centrale europea (BCE) non modifica la politica della Banca nazionale svizzera (BNS) che mantiene la fascia di oscillazione del Libor a tre mesi compresa tra l'1,75 per cento ed il 2,75 per cento.

Este contenido fue publicado el 20 marzo 2000 - 15:52

Il Libor (London Interbank Offered Rate) si muove già nella zona superiore della banda di oscillazione e supera il livello raggiunto a inizio febbraio, in occasione dell'ultimo ritocco verso l'alto da parte della BNS. Questo quanto rilevato giopvedì da Werner Abegg, portavoce della banca centrale elvetica. Giovedì il Libor era al 2,55 per cento.

"Anche se non modifichiamo la fascia di oscillazione, il nostro comportamento è simile a quello della Bce", ha aggiunto Abegg. Il 3 febbraio la BNS aveva aumentato di mezzo punto il corridoio portandolo all'1.75-2,75 per cento, allineandosi a un rialzo dei tassi direttori, però di un quarto di punto, deciso allora dalla Bce. Giovedì l'istituto europeo ha ritoccato verso l'alto di un quarto di punto i propri tassi. Il pronti contro termine è passato al 3,5 per cento.

La BNS informerà il 23 marzo circa la sua analisi trimestrale della propria politica monetaria. Il Libor, che da inizio anno è il principale tasso di riferimento della BNS, è fissato quotidianamente nei giorni lavorativi alle ore 11.00 (ora di Londra) da parte della «British Banker's Association» e rappresenta il tasso di interesse interbancario.

swissinfo e agenzie


Este artículo ha sido importado automáticamente del antiguo sito web al nuevo. Si observa algún problema de visualización, le pedimos disculpas y le rogamos que nos lo indique a esta dirección: community-feedback@swissinfo.ch

Los comentarios de este artículo han sido desactivados. Puede encontrar una visión general de los debates en curso con nuestros periodistas aquí. Por favor, únase a nosotros!

Si quiere iniciar una conversación sobre un tema planteado en este artículo o quiere informar de errores factuales, envíenos un correo electrónico a spanish@swissinfo.ch.

Compartir este artículo

Únase a la conversación

Con una cuenta de SWI, tiene la oportunidad de contribuir con comentarios en nuestro sitio web.

Conéctese o regístrese aquí.