La revisione dell'Assicurazione invalidità approvata

Keystone

I cittadini hanno approvato il 17 giugno la quinta revisone dell'Assicurazione invalidità con il 59,1% di consensi. Ginevra, Giura, Neuchâtel e Friburgo hanno bocciato la proposta di legge. La partecipazione è stata del 35,8%.

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 giugno 2007 - 18:24

Tra gli obiettivi principali della revisione figurano la diagnosi più rapida di una situazione di invalidità e una maggiore integrazione degli invalidi nel mondo del lavoro. Previsti anche tagli alle rendite.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo