Roger Feder passa a fatica il 2° turno

Lo svizzero ha sudato per 3 ore e 25 minuti martedì al torneo Roland Garros di Parigi per imporsi su José Acasuso. Soprattutto, ha sudato freddo nel secondo set, vinto dall'argentino.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 maggio 2009 - 17:20

Il numero due mondiale ce l'ha fatta contro il numero 45 della classifica ATP, ma ha sofferto molto più del previsto. Al basilese sono occorsi quattro set per passare il secondo turno sulla terra rossa parigina, con il risultato di 7-6, 5-7, 7-6, 6-2.

Federer è apparso come l'ombra del giocatore offensivo che aveva conquistato il titolo a Madrid e poi lunedì aveva vinto facilmente il primo turno degli internazionali di Francia contro lo spagnolo Alberto Martin.
Dopo un avvio molto difficile e dopo aver perso il secondo set, il tennista elvetico è riuscito ad affermarsi sulla distanza.

Al prossimo turno, Federer affronterà il vincitore della partita fra lo spagnolo Pablo Andujar e il francese Paul-Henri Mathieu.

swissinfo.ch e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo