Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Centomila franchi per una cassa di vino

Durante un'asta organizzata questa settimana da Christie's a Ginevra, un anonimo acquirente asiatico ha sborsato 109'250 franchi per aggiudicarsi sei bottiglie di vino francese.

Il nuovo proprietario delle sei bottiglie di Hermitage La Chapelle 1961 avrà interesse a centellinare il suo vino, poiché ogni bicchiere gli è costato circa 2'400 franchi.

"È stato raggiunto un nuovo record mondiale per bottiglia", ha spiegato giovedì all'Agence France Presse David Elswood, direttore internazionale del settore vini della casa d'aste. La cassa di vino ha ampiamente superato la base d'asta, fissata a 60'000 franchi.

In generale le vendite di primavera organizzate questa settimana sono state caratterizzate da un ritorno a prezzi elevati, ha indicato Christie's. Complessivamente, la compagnia ha venduto merce preziosa per un valore di 62,9 milioni di franchi.

La rivale Sotheby's, dal canto suo, ha totalizzato un giro d'affari di 60 milioni di franchi. In particolare, è stato battuto all'asta per 8,9 milioni un anello con un diamante blu di 7,6 carati.

swissinfo.ch e agenzie


Link

×