Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un cittadino canadese di 28 anni è stato arrestato lunedì all'aeroporto di Zurigo con 5,5 kg di eroina, per la maggior parte nascosti nel doppiofondo della sua valigia. L'uomo, che è arrivato su un volo proveniente da Nairobi, aveva inoltre ingoiato alcuni ovuli contenti la droga, indica oggi la polizia zurighese in una nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS