Navigation

Affitti: in maggio lieve calo mensile, aumento su base annua

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 giugno 2011 - 11:30
(Keystone-ATS)

I canoni di affitto degli alloggi messi sul mercato sono lievemente calati in maggio rispetto ad aprile, mentre sono aumentati nel confronto con l'anno scorso: il relativo indice calcolato dal portale internet homegate.ch ha raggiunto 117,8 punti (-0,05% mensile, +1,8% annuo).

La leggera flessione in relazione al mese precedente è fra l'altro dovuta a pigioni meno care nelle regioni di Basilea e Berna, mentre a Zurigo i canoni sono rimasti stabili. In generale i prezzi sono in aumento per le abitazioni nuove e con grandi superfici, mentre alloggi piccoli e vecchi sono risultati più a buon mercato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.