Navigation

Afghanistan: elezioni; razzi su casa nell'est, due morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2010 - 09:15
(Keystone-ATS)

JALALABAD - Due persone sono state uccise oggi da razzi sparati su un'abitazione nella provincia di Nangarhar, nell'Afghanistan orientale, mentre gli afghani stanno votando per eleggere i loro deputati. Lo ha reso noto il portavoce della polizia locale.
"Due razzi sono stati sparati da una postazione non identificata e hanno centrato una casa nel distretto di Nazyan. Due persone sono state colpite e una terza è rimasta ferita", ha detto il portavoce, Abdul Ghafor.
Altre due esplosioni sono avvenute vicino a un seggio riservato alle donne e a un altro riservato agli uomini in due distretti della provincia di Nangarhar, senza causare vittime.
Stamattina almeno sei razzi sono caduti a Jalalabad, senza fare vittime.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?