KABUL - Il presidente afghano Hamid Karzai ha firmato oggi un decreto con cui sospende la chiusura invernale del Parlamento al fine di procedere all'approvazione dei ministri del suo governo. Lo rende noto il palazzo presidenziale a Kabul.
Sabato i parlamentari hanno bocciato a votazione segreta 17 dei 24 ministri presentati dal capo dello Stato. Secondo la prassi, le due Camere avrebbero dovuto sospendere la loro attività durante varie settimane, almeno sino alla fine di febbraio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.