Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro civili afghani sono morti ieri sera quando l'auto su cui viaggiavano ha urtato una mina nella zona di Hajji Mohammad Neka Ziriat, nel distretto di Shorabak della provincia meridionale di Kandahar. Lo scrive l'agenzia di stampa Pajhwok.

Il portavoce del governo provinciale, Zalmay Ayubi ha precisato che nello scoppio il veicolo che trasportava i quattro è andato totalmente distrutto.

Giunta sul posto, la polizia ha recuperato anche 40 chilogrammi di esplosivo collegati ad un detonatore che hanno richiesto l'intervento di una unità speciale della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS