Navigation

Afghanistan: quattro militari Nato uccisi in due attacchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 agosto 2011 - 15:19
(Keystone-ATS)

Quattro soldati della Nato sono rimasti uccisi in Afghanistan in due diversi attacchi, nel sud e nell'est del paese, da parte degli insorti. Lo ha reso noto l'Isaf, la forza internazionale a guida Nato, in un comunicato che non ha fornito ulteriori dettagli.

L'Eliseo ha reso noto che due dei soldati morti erano francesi. Essi sono stati uccisi durante uno scontro con gli insorti nella vallata di Tagab, nell'est del paese. Nell'attacco altri cinque soldati francesi sono rimasti feriti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?