Navigation

Annegamento nel lago di Neuchâtel

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2011 - 14:56
(Keystone-ATS)

Un 69enne solettese è annegato ieri pomeriggio nel lago di Neuchâtel. L'uomo aveva lasciato un campeggio verso le 18.30 per fare un bagno. Non vedendolo rientrare, i famigliari hanno dato l'allarme. La polizia lacuale ha trovato il corpo dell'uomo alle 22.45, a circa 700 metri dalla riva e a una profondità di 2,50 metri. Il 69enne è morto per cause naturali, hanno precisato oggi gli inquirenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?