Navigation

Appello di Ouattara a sciopero generale

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 dicembre 2010 - 21:01
(Keystone-ATS)

ABIDJAN - La coalizione di partiti politici che sostengono Alassane Ouattara, designato vincitore delle elezioni presidenziali in Costa d'Avorio lo scorso 28 novembre, ha invocato lo sciopero generale da domani fino a quando il presidente uscente Laurent Gbagbo non lascerà il potere.
"Posso confermare che abbiamo convocato uno sciopero generale in tutto il paese a partire da domani", ha detto all'agenzia Reuters il portavoce di Ouattara, Patrick Achi.
La convocazione dello sciopero segue l'appello alla "disobbedienza" lanciato il 21 dicembre da Guillaume Soro, primo ministro di Ouattara.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?