Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Prime chiusure stagionali, almeno per il momento temporanee, di passi alpini: l'accesso alla Novena (Nufenen) sarà sospeso a tempo indeterminato da stasera alle 20:00. Lo ha indicato la polizia cantonale vallesana, precisando che all'origine della misura vi sono le nevicate attese nella regione.
Stando a Urs Sutter, meteorologo di MeteoSvizzera, il limite delle nevicate è attualmente situato a circa 2'300 metri: nella notte però scenderà fortemente, raggiungendo 1'500 metri e localmente anche i 1'200-1'000 metri. È quindi da prevedere che in montagna domani mattina le strade saranno coperte da un manto nevoso.
Con i suoi 2'480 metri il passo della Novena - che congiunge la Valle di Goms con la Valle Bedretto - è fra i più elevati del paese. Secondo il TCS, al momento non sono note altre chiusure di vie alpine.
Quella che si sta preannunciando non è peraltro la prima nevicata a quote non eccessivamente elevate: a fine agosto i fiocchi erano infatti arrivati fino a 1'500 metri nella Svizzera centrale e orientale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS