Navigation

Assemblea Verdi: Leuenberger per cambiamento radicale società

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 gennaio 2012 - 11:52
(Keystone-ATS)

I Verdi devono mostrare chiaramente che vogliono un cambiamento radicale della società, ha detto il presidente Ueli Leuenberger aprendo oggi a Kriens (LU) l'assemblea dei delegati del partito.

Questo significa andare alla radice dei problemi: "la distruzione delle risorse naturali, il riscaldamento del clima, lo sfruttamento degli esseri umani, il sistema sociale ed economico profondamente ingiusto e il capitalismo selvaggio e le sue conseguenze disastrose", ha precisato Leuenberger.

I Verdi devono tracciare la via per "un'economia giusta ed ecologica", ha aggiunto la vicepresidente Franziska Teuscher. "Non dobbiamo lasciare l'economia in mano ai politici borghesi" se non se si serviranno della crisi finanziaria e della forza del franco per peggiorare i salari e le condizioni di lavoro. Il mercato non funziona come dovrebbe e la ricchezza in Svizzera non viene distribuita equamente, secondo Teuscher. Bisogna creare un'economia giusta ed efficiente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?