Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'attrice olandese Sylvia Kristel, conosciuta per la serie di film a luci rosse 'Emmanuellè che l'hanno resa il sogno erotico degli anni '70-'80, è ricoverata ad Amsterdam dopo essere stata colpita da un'ischemia celebrale.

Il figlio dell'attrice, Arthur, ha detto al quotidiano belga "Het Laatste Nieuws": "Vorrei poter dire che abbiamo delle speranze che si riprenda, ma dobbiamo essere realisti". Secondo il quotidiano l'attrice, 59 anni, ha anche un cancro e in seguito all'ischemia ha dovuto interrompere i trattamenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS