Navigation

Attrici: "Emmanuelle" ricoverata per ischemia, ha anche cancro

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 luglio 2012 - 19:54
(Keystone-ATS)

L'attrice olandese Sylvia Kristel, conosciuta per la serie di film a luci rosse 'Emmanuellè che l'hanno resa il sogno erotico degli anni '70-'80, è ricoverata ad Amsterdam dopo essere stata colpita da un'ischemia celebrale.

Il figlio dell'attrice, Arthur, ha detto al quotidiano belga "Het Laatste Nieuws": "Vorrei poter dire che abbiamo delle speranze che si riprenda, ma dobbiamo essere realisti". Secondo il quotidiano l'attrice, 59 anni, ha anche un cancro e in seguito all'ischemia ha dovuto interrompere i trattamenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?