Navigation

Baden (AG): due morti in dramma relazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 agosto 2011 - 09:56
(Keystone-ATS)

Grave fatto di sangue la scorsa notte a Baden (AG): un uomo di 44 anni ha ucciso a colpi di pistola la sua ex amica 47enne e si è quindi suicidato. I fatti sono avvenuti poco dopo la mezzanotte sul terrazzo dell'appartamento della donna, situato al pianterreno di una palazzina.

Le tre figlie della donna stavano dormendo e sono state svegliate dagli spari, ha detto all'ats il portavoce della polizia argoviese Bernhard Graser. Le ragazze ricevono il sostegno psicologico dell'apposito "care team".

La polizia è stata allarmata dai vicini che hanno sentito diversi colpi di pistola. Le circostanze del dramma devono ancora essere chiarite. Gli inquirenti escludono tuttavia il coinvolgimento di terze persone e seguono la pista del dramma relazionale: l'uomo, un cittadino portoghese domiciliato nella regione, ha sparato alla donna, una svizzera, prima di rivolgere l'arma contro sé stesso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?