Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Sono arrivate a 125 le banche fallite da inizio anno negli Stati Uniti contro le 140 dell'intero 2009. Secondo quanto informa Bloomberg, questa settimana sono sei gli istituti di credito a essere collassati con un costo, per l'agenzia Federale di garanzia dei depositi (Fdic), di 347,6 milioni di dollari.
Tre delle banche sono state acquisite dall'istituto di credito della Georgia Community and Southern Bank. Alla fine del secondo trimestre la lista delle banche con problemi iscritta nei registri della Fdic contava 829 istituti di credito, per un totale di attività di 403 miliardi di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS