Navigation

Basilea 3: Weber, serve stretta più decisa su norme banche

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 dicembre 2010 - 17:05
(Keystone-ATS)

FRANCOFORTE - Le regole di Basilea 3 rappresentano "un passo in avanti molto forte", ma sono necessarie ulteriori misure in modo da rendere il sistema finanziario più solido per far fronte a crisi future. Lo ha detto il governatore della Bundesbank Axel Weber a una conferenza a Francoforte. Weber - riferisce l'agenzia Bloomberg - ha poi messo in evidenza che non bisognerebbe escludere nel quadro delle nuove regole l'eventualità di "una bancarotta pilotata" di un istituto finanziario in difficoltà.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?