Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La "Basler Zeitung" (BaZ) chiuderà definitivamente la sua tipografia il 31 marzo. Su 96 collaboratori, 72 perderanno il loro impiego, 11 beneficeranno di un pensionamento anticipato e 13 saranno assunti dalla stamperia di Tamedia, a Bubenberg (ZH). Un piano sociale è stato elaborato, ha dichiarato oggi il gruppo "National Zeitung & Basler Nachrichten".

Durante la procedura di consultazione non è emerso alcun suggerimento realizzabile per proseguire con la tipografia senza registrare perdite. Quindi il consiglio di amministrazione ha deciso per la sua chiusura definitiva, si legge nel comunicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS