Navigation

BE: anche PLR in corsa per gli Stati

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2010 - 16:35
(Keystone-ATS)

BERNA - Il PLR bernese vuole partecipare all'elezione suppletiva del 13 febbraio per il seggio liberatosi al Consiglio degli Stati con l'entrata in governo della socialista Simonetta Sommaruga.
Le sezioni del partito hanno tempo fino a metà ottobre per presentare proposte, ha comunicato oggi il PLR bernese. La nomina avverrà durante l'assemblea dei delegati del 3 novembre a Langenthal.
Pure l'UDC bernese sta discutendo di un'eventuale partecipazione all'elezione suppletiva. Maggiori informazioni saranno fornite lunedì.
Frattanto la Grüne Freie Liste della città di Berna ha già trasmesso oggi il nome del consigliere nazionale Alec von Graffenried alla sezione cantonale dei Verdi. L'assemblea dei delegati del partito prenderà una decisione in merito a una sua eventuale candidatura durante l'assemblea dei delegati del 19 ottobre.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.