WASHINGTON - Le autorità Usa hanno reagito oggi con scetticismo alla minaccia contenuta in un nuovo nastro di Osama bin Laden di uccidere tutti gli americani catturati se Khaled Sheikh Mohammed (sospetto organizzatore della strage dell'11/9) sarà messo a morte.
Un funzionario americano, che ha chiesto di non essere identificato, ha detto che si tratta di una minaccia assurda perché Al Qaida non ha mai trattato in modo umano gli americani catturati dai terroristi, facendo gli esempi del giornalista Danny Pearl (decapitato dai terroristi) e di altri americani uccisi.
Gli Stati Uniti devono decidere come processare Sheikh Mohammed ed altri quattro sospetti terroristi coinvolti nella preparazione degli attentati dell'11/9 2001.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.